Perché il codice etico e i suoi destinatari

Perché il codice etico e i suoi destinatari

Perché adottare un codice etico?

Una condotta aderente alle prescrizioni della Legge e dei principi etici quali correttezza, trasparenza, non discriminazione e rispetto della persona, per quanto pacifica possa sembrare, necessita doverosamente una particolare attenzione per un’azienda, quali Gruppo Bossoni S.p.A. e Bossoni Automobili S.p.A., che per dimensioni, notorietà e rilievo sul mercato, intendono conservare e trasmettere un’immagine integra e trasparente sia nei confronti delle istituzioni, che nei confronti dei propri partner, clienti e stakeholder. 

 Inoltre, il Codice Etico rappresenta un’opportunità per definire in modo chiaro la cultura aziendale e i suoi standard etici di condotta, utili per sviluppare un ambiente di lavoro sicuro, meritocratico e integro e valori come l’onestà e l’attenzione alla persona che sono alla base della governance aziendale delle Società del Gruppo

Chi sono i destinatari del codice etico?

L’insieme dei soggetti interni ed esterni alle Società che devono attenersi al rispetto di quanto prescritto nel Codice Etico costituiscono i “Destinatari” dello stesso. Le disposizioni del presente Codice si applicano pertanto al personale dipendente, ai dirigenti e agli Amministratori delle Società e si estendono, per quanto compatibili, ai terzi Destinatari: fornitori, consulenti, agenti e a chiunque altro instauri, a qualsiasi titolo, un rapporto di collaborazione con le Società. I Destinatari sono tenuti al rigoroso rispetto dei principi contenuti nel presente Codice e a rilasciare un’esplicita dichiarazione di accettazione che attesti che hanno preso visione e compreso il presente Codice Etico e che, di conseguenza, agiranno in conformità ai suoi principi.

Altre informazioni
 
Compila il form con i tuoi dati

Richiedi informazioni

Vorrei essere ricontattato preferibilmente in questa fascia oraria:

Gruppo Bossoni
Bossoni Automobili